• Malar Trust onlus
  • +39 - 0171 95 59 69
  • info@malartrust.org
immagine-in-evidenza In emergenze

Emergenza monsone: Malar Trust aiuta i villaggi colpiti

Malar Trust aiuta i villaggi allagati dalle piogge: distribuiti quasi 1.000 kili di riso e teli per coprire le capanne.

Nei giorni scorsi il Tamil Nadu è stato investito da piogge monsoniche di particolare violenza e il distretto di Kancheepuram, dove operiamo, è stato tra i più colpiti. Come di consueto, lo strato più povero della popolazione ha sopportato i disagi più gravi, soprattutto nei villaggi Irula dove le precarie abitazioni – capanne di fango con tetti di foglie di palma – sono del tutto inadeguate a sostenere piogge intense.

Nei nostri villaggi l’emergenza è stata intensa. A Panjartheerthi, il villaggio Irula è stato completamente evacuato e gli abitanti sono stati trasferiti per giorni nella scuola elementare. La comunità di Masima Nagar, vicino a Poonjeri, è stata completamente allagata e a Peryar Nagar, dove non c’è la scuola, molte famiglie sono state sfollate proprio nel nostro centro.

Al problema degli allagamenti si è immediatamente sommato quello della sussistenza: le piogge hanno infatti interrotto tutte le attività agricole e industriali lasciando gli adulti di queste comunità, che lavorano a giornata nei campi o nelle manutenzioni stradali e usano la paga giornaliera per comprare il cibo, senza mezzi di sostentamento.

A pochi giorni dall’inizio dell’emergenza, appena le strade sono state percorribili, il responsabile di Malar Trust India, Mani Rupakanthan, la segretaria Gaja e alcuni volontari locali hanno raggiunto i villaggi più colpiti per portare aiuto: Panjartheerthi, Peryar Nagar, Eachamballam, Irular Pakuti.

Oltre ai nostri villaggi sono stati soccorsi, su segnalazione di un’associazione indiana, anche due insediamenti Irula vicino a Kancheepuram, colpiti in modo particolarmente grave.

Malar Trust India ha distribuito in questi sei villaggi 925 kg di riso raggiungendo ben 165 famiglie.

Sono state distribuite anche coperte per anziani e bambini e otto teli di plastica per coprire il tetto di alcune capanne praticamente distrutte.

Da sabato 14 novembre il tempo è finalmente migliorato e l’acqua che allagava i villaggi sta piano piano refluendo. E’ la prima volta in dieci anni che vediamo un’emergenza così acuta dovuta ai monsoni: l’intervento tempestivo dei nostri amici di Malar Trust India è stato veramente ammirevole!

 

Aiutaci a crescere: condividi questo post con i tuoi amici